Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Zeppole Calabresi
Storia
Le zeppole sono un dolce che è presente un po` in tutte le regioni d`Italia e si contraddistingue per i suoi ingredienti semplici e per la sua preparazione rapida.
Le zeppole sono presenti come abbiamo detto in diverse cucine regionali e gli ingredienti di base sono perlopiù gli stessi, cambiano gli aromi e l`eventuale ripieno. Solitamente vengono preparate durante le feste di Carnevale, ma tradizionalmente le si comincia a vedere già  dalla sera dell`Immacolata, diciamo che ogni occasione è buona per gustare queste ghiottonerie.
Ingredienti
500 gr di farina bianca
40 gr di semolino
300 gr di zucchero
150 gr di vino bianco
8 tuorli d`uovo
zucchero e cannella
sale
Procedimento
In una capiente pentola versare un litro di acqua, lo zucchero, 4 cucchiai di olio e una presa di sale e portare ad ebollizione. Mescolare assieme la farina bianca e il semolino che in maniera molto veloce dovremo versare nella pentola d`acqua quando questa bollirà , togliendola per un attimo dal fuoco. Riponendo la pentola sul fornello, con un cucchiaio di legno mescolare velocemente per circa dieci minuti, fin quando non otterremo un impasto piuttosto compatto e senza grumi.
Togliere la pentola dal fuoco, quando l`impasto sarà  tiepido, unire il vino bianco e i tuorli mescolando per amalgamarli al composto. Porre l`impasto a raffreddare su una spianatoia, formare delle ciambelle di piccole dimensioni che andranno fritte in abbondante olio bollente. La ricetta originale prevede di friggerle nello strutto, sicuramente più gustoso ma più pesante.
Una volta divenute dorate e croccanti vanno tuffate in un recipiente con una miscela di zucchero e cannella per insaporirle. Molte varianti gustose come quelle che prevedono di unire all'impasto finale gocce di cioccolata, uvetta o anche pezzetti di acciuga.

Produttori